Catechismo nelle scuole iniziatiche

Il catechismo e le società segrete ed iniziatiche

Il catechismo della massoneria e quelli delle società iniziatiche sono una parte del rituale del loro rituale?

La parola catechismo (katēchismόs) deriva dalla parola greca katēchēsis (catechesi) e significa: istruzione a viva voce. Questa parola a sua volta deriva da katēchéō che vuol dire: io istruisco a viva voce. Il significato etimologico ci proietta da subito nella dimensione formativa dei catechismi di ogni genere. Senza voler costruire una storia del vocabolo catechismo, è importante ricordare che nell’illuminismo e nel positivismo esso è stato frequentemente usato in diversi contesti. Lo stesso Kant, non a caso, nella Metafisica dei costumi, parlando del metodo dell’interrogatorio dice che esso si divide in metodo catechetico e in metodo dialogico (socratico).

A questo punto è chiaro che il catechismo è una forma d’insegnamento orale. Infatti se andiamo a leggere i catechismi massonici sono tutti presentati in forma dialogica, e anche quello che può essere definito uno dei più antichi catechismi massonici è fatto in questa maniera. Mi riferisco al manoscritto di Edimburgo datato 1696, 21 anni prima della nascita ufficiale della Gran Loggia di Londra prima e poi d’Inghilterra.

Dallo stesso significato della parola catechismo possiamo a questo punto dedurre la risposta alla domanda posta. I catechismi più che parte integrante dei rituali sono un compendio ad essi e una integrazione. Un compendio non secondario, ma primario. Attraverso questa forma d’istruzione che per sua stessa natura può essere fatta anche al di fuori del tempio e della loggia il Fratello Libero Muratore affina gli studi fatti nel Tempio e impara con cautela e armonia a conoscere i propri strumenti di lavoro, il luogo del lavoro, l’orario di lavoro e quant’altro concerne il lavoro Massonico secondo la tradizione.

Sui catechismi massonici e non solo puoi leggere Istruzione degli Scolari Muratori o Contro i settari, i massoni e non solo (è un catechismo contro settari, liberali e rivoluzionari del 1880).

Gioia – Salute – Prosperità

Scrivi un commento